New Oxidal con GBAC Holding per crescere

con Nessun commento

L’azienda bresciana attiva nel settore dei trattamenti dell’alluminio e delle leghe leggere apre l’azionariato alla holding promossa da Galbusera, Alessandri, Bifulco e Costamagna.

New Oxidal, annuncia l’ingresso di GBAC Holding nel capitale sociale. GBAC Holding, società guidata da Anselmo Galbusera in qualità di amministratore e socio, vede tra i suoi azionisti i fratelli Alessandri, Rosario Bifulco e Claudio Costamagna.

La partecipazione di GBAC permetterà a New Oxidal di continuare e ampliare il percorso di crescita sostenibile portato avanti negli ultimi 40 anni dalle famiglie Rossi, Concas, Villa e Cardani.

GBAC favorirà lo sviluppo e il mantenimento delle spiccate competenze aziendali presenti in New Oxidal in un’ottica di continuità con il lavoro svolto negli ultimi anni.

Anselmo Galbusera assumerà la presidenza della società, affiancato dal fondatore e amministratore delegato Ezio Rossi e da Andrea Cardani, responsabile della produzione.

New Oxidal Srl, fondata nel 1980, si occupa di trattamenti superficiali dell’alluminio e leghe leggere (magnesio e titanio) applicati a componenti tecnici ed estetici.

Con un’esperienza maturata in 40 anni di attività, New Oxidal ricopre nel mercato italiano una posizione di leadership del settore di appartenenza. L’esperienza acquisita ha permesso a New Oxidal di ampliare sempre di più la propria offerta, proponendo al mercato un’ampia gamma di trattamenti e servizi che oggi differenzia l’azienda dalla concorrenza e che le ha consentito di fidelizzare la propria clientela.

Qui l’articolo del Giornale di Vimercate del 27 novembre 2018